Accelerare la transizione degli enti locali attraverso supporto e formazione

La produzione e l’utilizzo di energia sono i responsabili di ben oltre il 75% delle emissioni di gas serra dell’Unione Europea. La decarbonizzazione del sistema energetico europeo è quindi fondamentale per raggiungere gli obiettivi climatici 2030 e la strategia dell’Unione Europea per raggiungere la neutralità delle emissioni di carbonio per il 2050, così come è stato approvato nel Green Deal Europeo.

Le città diventano un attore cruciale nelle azioni di mitigazione al cambiamento climatico e negli sforzi di adattamento. Questo particolare è il caso dell’Europa, dove il 74% della popolazione vive in aree urbane. Le città possono avere un ruolo chiave nello sviluppare e nell’implementare i programmi sui cambiamenti climatici, proprio perché si trovano all’interfaccia tra l’azione locale e gli impegni di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici, sia a livello nazionale che a livello internazionale.

Gli enti locali hanno reagito alle policies e agli obiettivi climatici fissati dall’Unione Europea sviluppando dei piani per il clima, spesso sotto l’ombrello del Patto dei Sindaci per il Clima & l’Energia. La Commissione Europea ha sviluppato una serie di missioni per supportare l’adozione di queste politiche.

Nonostante questo, gli enti locali riescono a raggiungere solamente un piccolo numero di precursori: queste sono normalmente le città con più di 500.000 abitanti. La sfida, quindi, rimane; per le piccole-medie città è più difficile implementare e seguire il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC). Il progetto AT LAST avrà come obiettivo principale proprio quello di sviluppare le abilità degli enti locali.


AT LAST
AT LAST è un progetto finanziato dall’Unione Europe che supporta le città europee nella realizzazione delle loro ambizioni climatiche. Il progetto ha lo scopo di aiutare le città europee più piccole nel mettere in pratica il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC). Il progetto si concentrerà nell’unire più settori, in maniera intersettoriale, e assistere i governi locali nel pianificare, finanziare, e nel realizzare le loro strategie per creare città climaticamente neutre e resilienti.
AT LAST svilupperà capacità in 25 amministrazioni locali in 4 reti pilote (Italia, Paesi Bassi, Belgio e Svezia) su come pianificare e implementare strategie di azione locale per l’energia e il clima. Inoltre, il progetto estenderà opportunità di networking e supporto a mille Comuni in tutta Europa attraverso le cosiddette Comunità di Pratica, per rafforzare le abilità di questi per futuri cicli di pianificazione e attuazione.

Presentazione del Progetto

This project is co-funded by the European Union under the LIFE+ Financial Instrument within the axe Environment Policy and Governance and under the Grant Agreement No101120316