“Le CER, e più in generale l’energia condivisa, sono un salto in avanti (…) l’obiettivo è creare una nuova infrastruttura per produrre, consumare e condividere energia ad un livello più ristretto (locale) di quello nazionale”. 

Nell’ultimo numero del magazine “Arte di Vivere”, Piergabriele Andreoli, Direttore di AESS, parla di CER e del passo in avanti fatto dall’Agenzia con l’apertura dell’Ufficio Energia Condivisa, settore nato all’interno dell’Area Tecnica per supportare i Comuni soci dell’agenzia in tutti gli aspetti del cosiddetto Autoconsumo Diffuso, in particolare nel percorso che porta alla costituzione di una Comunità Energetica Rinnovabile su iniziativa pubblica. Il team interdisciplinare con competenze sia tecnico- economiche che giuridico-legali è attualmente composto da 6 persone ed è guidato dall’Ing. Marco Costa.

Leggi l’intervista