Benedetta Brighenti

Presidente dell’Agenzia dell’Energia e dello Sviluppo Sostenibile

MEDIA KIT

Scarica la short bio (ITA/ENG)
Scarica la foto di B.Brighenti_1
Scarica la foto di B.Brighenti_2
Scarica la foto di B.Brighenti in codice ASCII

Le immagini in codice ASCII riducono l’impatto ambientale, richiedendo meno spazio di archiviazione, un minore tempo di caricamento per essere visualizzate e meno larghezza di banda per il trasferimento dei dati che le compongono.

www.brighenti.eu

CANALI SOCIAL

BIOGRAFIA

Classe 1982, è una manager, politica e mamma.
Laureata in Ingegneria Edile/Architettura nel 2009 all’Università di Bologna. Contemporaneamente ad alcune esperienze professionali nell’ambito della Bioarchitettura, si avvicina, in modo naturale alla Politica e ne nasce una intensa relazione fatta di passione e dedizione per il Bene Comune, per la Comunità nella quale vive e non solo.
Viene nominata Assessore tecnico nella sua città, Castelnuovo Rangone, in provincia di Modena.
Alla fine del primo mandato si candida alle elezioni amministrative, e dopo un brillante risultato, e diventa Vice Sindaca, sempre nella sua città, con responsabilità nei lavori pubblici, energia e ambiente, infrastrutture e patrimonio.
Nel corso di questi inizia ad indirizzare il suo percorso professionale specializzandosi nell’ambito della mobilità sostenibile ed iniziando un lungo percorso di consulenza in Ducati Energia.
Accanto a questi due impegnativi ruoli non mancano le frequentazioni di Scuole di Amministrazione Pubblica come il master Anci, frequentato nel 2011, che ne rafforzano le competenze e lo spirito con il quale affronta le sfide politico-amministrative.
Il suo attivismo a livello locale e la sua determinazione le permettono di portare avanti un concetto di politica pragmatica e lungimirante.
Nel 2015 viene nominata Alternate Member presso il Comitato delle Regioni (CoR) di Bruxelles, con il mandato del Presidente nazionale ANCI.
Nello stesso anno viene nominata Rapporteur per il primo parere europeo sulla Sharing and Collaborative Economy approvato, nonostante la delicatezza del tema e l’assenza di posizioni istituzionali chiare in merito, a larga maggioranza.
Nel 2016 viene nuovamente indicata come la persona adatta per redigere un secondo parere sulla Sharing Economy.
All’inizio del 2017 il suo percorso professionale la fa approdare nelle aziende fiorentine Gorent ed Eco.Energia, realtà imprenditoriali che lavorano nel settore dei servizi di igiene urbana, di raccolta differenziata dei rifiuti e di economia circolare, che si caratterizzano da anni per il loro impegno nell’essere promotrici di una svolta realmente sostenibile della mobilità e del servizio di questo settore.
Inizia il suo ruolo come Direttrice Marketing Corporate.
Nel maggio 2017 termina il suo mandato da Vice Sindaca, ma grazie all’ottimo risultato ottenuto alle elezioni amministrative entra a fare parte del nuovo Consiglio Comunale.
A novembre 2017 viene eletta Presidente di AESS, Associazione per l’Energia e lo Sviluppo
Sostenibile, ruolo che attualmente ancora riveste, rappresentando l’associazione in contesti Istituzionali e provvedendo a indicare le linee strategiche.
Il suo percorso aziendale muta nell’estate del 2018, quando si concretizza per lei la posizione di Direttore di Eco.Energia, posizione offerta al compimento dell’ottavo mese di gravidanza.
Nel novembre 2018 nasce il suo primo figlio: Filippo.
Con uno straordinario esempio di conciliazione del ruolo di genitore e di vita professionale continua il suo percorso all’interno del CoR a Bruxelles.
Ad inizio del 2019 viene nominata Rapporteur per un nuovo parere sul Parto dei Sindaci e l’implementazione di politiche di sostenibilità volte alla riduzione dell’effetto serra a livello locale. Il parere, “Il Patto dei Sindaci oltre il 2020”, viene approvato all’unanimità.
In ragione del suo ruolo di Rapporteur e in quanto esperta del tema viene invitata ad intervenire ad alcuni tavoli durante la Cop25 di Madrid.
Diventa Direttrice Generale presso una delle due aziende del gruppo, Eco.Energia, nella quale si sviluppano progetti di Economia circolare ed inoltre segue e coordina l’ufficio dedicato alla Ricerca e lo Sviluppo di nuove soluzioni per sviluppare rendere i servizi di igiene urbana e la raccolta rifiuti il più pulita e sostenibile possibile.
Da ottobre 2021 dedica tutte le sue energie professionali al mondo delle agenzie dell’energia, proseguendo con il suo ruolo da Presidente di AESS, ed assumendo contestualmente il ruolo di Direttrice della Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali (RENAEL).
Nel 2023 ha guidato una delegazione di agenzie energetiche locali e città (tra cui Roma, Bologna, Verona e Forlì) alla conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP28) di Dubai.
Nel 2024 è stata nominata Climate Pact Ambassador ricoprendo un ruolo guida nell’azione per il clima e la protezione dell’ambiente, fungendo da punto di collegamento proattivo tra società civile, portatori di interessi e Commissione europea.
Dal 2024 siede nel board of directors di FEDARENE, la federazione europea delle agenzie e delle regioni per l’energia e l’ambiente, con il ruolo di Vice Presidente con delega alle azioni climatiche per la neutralità climatica delle città e delle regioni.