Cities Energy Saving Sprint

Mese: Ottobre 2022

21/10/2022

Il Patto dei Sindaci, in collaborazione con la Commissione Europea e il Comitato delle Regioni, ha lanciato la seconda fase della Cities Energy Saving Sprint, un’iniziativa congiunta per supportare le città nell’adozione di misure che riducano nell’immediato il loro consumo energetico.

L’obiettivo è di condividere le misure che i comuni possono adottare per ridurre rapidamente i loro consumi energetici quest’inverno. Nell’ambito del piano REPowerEU, l’aumento del risparmio energetico è fondamentale per prepararsi all’inverno. La scheda informativa: Sostenere le città per risparmiare energia realizzata nell’ambito del programma Save Gas for a Safe Winter della Commissione Europea, riconosce il ruolo cruciale che le città svolgono nel ridurre il consumo di energia, sostenendo nel contempo la loro comunità nell’affrontare l’attuale crisi energetica.
Il Patto dei Sindaci continua a sostenere le autorità locali nei loro sforzi per intraprendere misure di risparmio di emergenza fornendo, tra l’altro, opportunità di scambio e condivisione di esperienze, per raccogliere buone pratiche e consigli sul risparmio energetico e per mantenere i contatti con partner e iniziative.

Per scoprire le misure di risparmio energetico che le città di tutta Europa stanno adottando, visita il Repository, una raccolta di iniziative locali di risparmio energetico attuate dai comuni; per conoscere le iniziative locali di risparmio energetico mappate finora, accedi al

Toolkit

Per maggiori dettagli: eumayors.eu


Venerdì 21 ottobre al via il #3 incontro di SBAM!

Mese: Ottobre 2022

18/10/2022

Venerdì 21 ottobre ritorna SBAM, la Scuola di progettazione Bioclimatica per l’Adattamento e la Mitigazione!

Il terzo appuntamento, on line, presenterà le Linee guida Liberare il suolo del progetto SOS4LIFE quale strumento di supporto alla progettazione nature-based dello spazio pubblico, approfondirà il ruolo della vegetazione per il comfort ambientale e la mitigazione degli impatti degli eventi meteorologici estremi e illustrerà i materiali naturali e permeabili che possono essere opportunamente utilizzati in città per la riduzione del rischio idraulico e per il comfort termico.

Programmazione della giornata:

  • 09:30 / 10:10: Strumenti per progettare in chiave nature-based: le linee guida di SOS4Life | Luisa Ravanello (ARPAE – Emilia Romagna)
  • 10:10 / 10:50: La vegetazione come strumento di progetto per il comfort ambientale negli spazi abitati | Filippo Piva (Unibo – Studio PAMPA)
  • 10.50 / 11:10: Domande e pausa
  • 11:10 / 11:50: Materiali naturali, permeabili e semi-permeabili in città | Giulia Gatta (Unibo / ECO esterno contemporaneo)

Registrazione VIDEO delle lezioni, interviste ai docenti e materiali dei corsi saranno disponibili online a questa pagina

CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI

La piattaforma GoToWebinar registra in automatico le presenze, con orario di accesso e scollegamento, sulla base dei dati forniti al momento dell’iscrizione. Non sono previsti CFP per chi seguirà la registrazione del webinar in differita (su Youtube).

Architetti, Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori: 3 CFP per ciascuna lezione, con frequenza pari al 100% del webinar.

Dottori Agronomi e Forestali: CFP attribuiti in base al ‘Regolamento per la formazione professionale continua’ del CONAF, art.13, tab.1. con frequenza pari o superiore all’80% del corso. CFP in corso di richiesta.

Collegio dei Geometri e Geometri Laureati: CFP in corso di richiesta.

INFO: ancicom@anci.emilia-romagna.it

 

SBAM è un progetto di ANCI Emilia-Romagna
sviluppato in collaborazione con AESS – Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile


SETTIMANA DELLA BIOARCHITETTURA 2022

Mese: Ottobre 2022

10/10/2022

NUOVA EDIZIONE 2022: RESILIENZE URBANE

Dall’10 al 14 ottobre 2022 torna la “Settimana della Bioarchitettura e Sostenibilità”

La prossima edizione della Settimana della Bioarchittetura e Sostenibilità sarà la XIX e si concentrerà sul tema delle RESILIENZE URBANE ovvero le fragilità e le vulnerabilità che devono affrontare le città contemporanee.

Saranno presentate strategie innovative, progetti di rigenerazione urbana ed interventi di riqualificazione energetica all’avanguardia per preparare i nostri territori alle nuove sfide derivanti dal cambiamento climatico, da eventi estremi, calamità naturali o dalla crisi energetica, al fine di ricercare modelli di gestione delle risorse e di sviluppo più sostenibili.

Tutte le sessioni sono soggette all’attribuzione di crediti formativi professionali da parte di Ordini e Collegi professionali.

Per informazioni e iscrizioni settimanabioarchitettura.it